Thursday, November 7, 2013

Mi hai rotto le palle... anche oggi

Come si fa a tenere un'amante? - E' semplice. La porti dove vuole lei, paghi tutto e la lasci in pace quando lei non ha voglia di stare con te. - E la famiglia? - Ah, per loro va tutto bene! - E la moglie? - La moglie? Chi è? Non mi sono mai fatto il problema.

Come pensi la vita con lei? - Sarà tutto diverso... - Certo, quella non fa un cazzo! - I figli come la vedono? - Ne sono contenti!... - Questo lo pensi tu! - Li hai mai chiesto? - Certo! Non vedono l'ora... Se sapessi! - Lo sanno, che lei non cucina, non lava, non stira? - Oh, ma loro sono già grandi e autosufficienti! - Anche lei? - .... (silenzio) - Lei, essendo limitata, sarà in grado ad accudire tutti i figli? - .... (silenzio)

A lei sta bene che i figli sono abbandonati, spesso per giorni, per colpa sua? E' bello viaggiare da fidanzatini mentre i figli sono a casa da soli? - Non sono da soli. Sono con la seconda moglie! - Ed è giusto che sia così? - Perché no? Collaboriamo! Ma vaffanculo con il tuo collaborare! - I figli cosa dicono? - Uffa! Oh, per loro va tutto bene...

Quanti anni avete vissuto insieme? - 12 - Giusto quanto serviva per tirare su i figli provenienti dal primo matrimonio... - Non è poi come sembra... - Certo che no!
§§§§§
Ci vuole un viaggio. Con una persona che vale. Una che sa cosa vuol dire rispetto. Ma se non esiste, ci si può andare anche da soli. Oggi avrei proprio voglia di prenotare...

Hotelsclick.com

No comments: